Maggio: il mese in cui tutto sembra possibile!

Maggio: il mese in cui tutto sembra possibile!

<<Quei giorni di maggio quando tutto è suggerito, e niente ancora soddisfatto.>>

 

Il Glicine è in fiore e sembra volersi appropriare di cortili, alberi e intere facciate di case; i mughetti e i fiori d’arancio intonano una dolce canzone di essenze inebrianti e i delicatissimi fiori di sambuco conquistano lo sguardo dell’osservatore distratto.

Passeggiando tra le campagne si può godere del profumo del grano che dà alla luce le prime spighe d’oro, nelle distese di coltivazioni interrotte solo da rossi papaveri, che sembrano appassionate pennellate di un artista ispirato.

Gli ulivi sono in fiore, acacie e tigli si preparano alla stagione dell’amore e il mese di Maggio promette grandi esperienze a chi è disposto ad aprire gli occhi alle infinite bellezze della natura e del mondo.

Come i papaveri invadono i campi incontaminati delle campagne, così mostre d’arte, fiere e sagre di ogni tipo fioriscono nella nostra rigogliosa penisola.

 

>CAPOLAVORI SIBILLINI. L’ARTE DEI LUOGHI FERITI DAL SISMA

Dal 19 Febbraio 2017 al 01 Ottobre 2017, Osimo (AN), Palazzo Campana

L’esposizione, figlia del comitato scientifico presieduto da Vittorio Sgarbi, vanta 100 opere provenienti dai luoghi colpiti dal terremoto, per la prima volta visibili tutte insieme.

La mostra è viva, respira e dialoga con il pubblico, avendo un elemento immateriale che è più forte di ogni altra cosa: la solidarietà.

 

>REAL BODIES, SCOPRI IL CORPO UMANO

Dal 08 Aprile 2017 al 09 Luglio 2017, Roma, Guido Reni District

Mostra molto discussa ma altrettanto amata: l’anatomia e la biomeccanica di molte specialità sportive sono incarnate al meglio da un comitato sportivo di atleti-cadaveri conservati con la tecnica della plastinazione. Si tratta di corpi reali di atleti rigorosamente plastinati, procedimento che porta alla completa sostituzione dei fluidi corporei con dei polimeri, che ne bloccano per sempre la decomposizione. Questa tecnica richiede circa 1500 ore di lavoro e un risultato mozzafiato!

 

>SAGRA DELLA FICATTOLA IMPRUNETA

Dal 5 al 14 Maggio, Piazza Accursio da Bagnolo a Impruneta (FI)

La 13ª edizione della Sagra della Ficattola di Impruneta è organizzata dal Rione Sante Marie: la ficattola è uno dei nomi con cui è conosciuta in Toscana la pasta di pane fritta e salata. 

Merende, spettacoli e degustazioni vi aspettano in giro per le stradine tipiche del piccolo borgo.

 

>LE ERBE DEL PATRIARCATO - SALUTE ALLE ERBE

Dal 6 al 7 Maggio, Cividale del Friuli, Friuli-Venezia Giulia

La sede dell'Associazione Regionale Produttori di Erbe del FVG, nella splendida cornice del Giardino del Chiostro, ospiterà un fine settimana completamente dedicato alle Erbe aromatiche, officinali e spontanee del territorio.

Oltre al ricco mercatino dedicato alle erbe aromatiche e ai prodotti derivati, sono previsti incontri tematici, attività divulgative, laboratori aperti per bambini e adulti, visite guidate, degustazioni e cene a tema.

 

>VIZI CAPITALI - DEGUSTAZIONI DI VINO, MUSICA E FILOSOFIA

6 Maggio 2017, San Colombano al Lambro, Lombardia

In occasione dell’apertura dell’Enoteca del Castello, il Consorzio Vini DOC San Colombano dedica una giornata alle eccellenze enologiche del territorio, alla musica e al sapere. 

Ospite dell’evento l’illustre filosofo Umberto Galimberti che condurrà una Lectio Magistralis nella Galleria Armi del Castello. 

Seguirà una degustazione di vini delle aziende vinicole associate al Consorzio, accompagnata da un concerto di musica Jazz nel meraviglioso Castello Belgioioso.

 

>581° CORSA DEI BUOI

14 maggio, Asigliano Vercellese 

La Corsa dei buoi si svolge in occasione della Festa Patronale di San Vittore. 

Tradizione vuole che una peste locale nel 1436 avesse portato morte e desolazione tra gli uomini e gli animali nel paese; i suoi abitanti disperati chiesero grazia a San Vittore con la promessa di fare correre gli animali più lenti, i buoi, in segno di gioia e gratitudine. 

Il Santo esaudì queste preghiere e da allora ogni anno, come descrisse il parroco del 1770 <<dopo messa parrocchiale, fanno correre quanto mai si possa dire quattro carri tirati da buoi carichi di pane, quel pane terminata la corsa si benedice nell’oratorio di S.Vittore e lo distribuiscono>>.

 

>GOURMANDIA È ALLE PORTE

Da sabato 13 a lunedì 15 maggio 2017, Ex Filanda di Santa Lucia di Piave (Treviso) 

Arriva Gourmandia – Le Terre Golose del Gastronauta: una festa adatta a famiglie ma anche a veri intenditori, che accoglierà un seminario sui difetti del vino, il Premio Gastronauta – Cantina Tramin alle migliori enoteche e un’intera area dedicata ai produttori di vino.

Stand con possibilità di acquisto, assaggi gastronomici e tanto divertimento vi attendono!

 

>Senza dimenticare la festa più importante di tutte…il 14 maggio è la festa della mamma!

 

 

                                               <<Per pronunciare la parola <<mamma>> la bocca bacia due volte.>>

Maria