Home sweet home: arredala al meglio!

Home sweet home: arredala al meglio!

“La casa è il vostro corpo più grande. Vive nel sole e si addormenta nella quiete della notte; e non è senza sogni” scrive Kahlil Gibran, ben sapendo quanto l’arredamento esprima il carattere di chi abita quel “corpo”, almeno al pari dell’abbigliamento, naturale estensione della personalità.

Ogni volta che sentiamo il desiderio di cambiare qualcosa dell’ambiente in cui viviamo, un piccolo fiore di rinascita e rinnovamento sta sbocciando dentro di noi; assecondare questo desiderio significa dare forma ai nostri sogni… per questo bisogna saper scegliere bene!

Per l’autunno/inverno 2016/2017 tante sono già le proposte di forme, texture e colori che troviamo nelle preview di riviste, nei siti di aziende e nei blog di interior designer; eccone una selezione per voi.

- La luce sembra essere un elemento costante nei nuovi interni, per questo nelle pareti predominano il bianco o colori pastello chiarissimi, decisi ed uniformi, che rendono più armoniosa e affascinante la casa, sia quando entra la luce naturale, che sotto l’effetto dei led.

- Per quanto riguarda i colori prevalgono le tonalità naturali dei mobili, per una riscoperta dell’aspetto bio, che trasmette pace e relax; in particolare il grigio color pietra, il sabbia e le nuance del color terra andranno ad arricchire legni naturali e linee semplici, per un’atmosfera equilibrata e sofisticata.

- Al di fuori di questi colori, la palette delle nuove proposte spazia dal grigio al vinaccia, con protagonista indiscusso l’oro che, sempre affiancato da bianco, nero e argento dona quel tocco chic a mobili e oggetti. New entry: l’ottone, leitmotiv di pezzi esclusivi e interprete di uno stile cosmopolita.

- Entrano in scena anche le fantasie animalier, l’arredo da giardino in stile tropicale, carte da parati a motivi esotici e superfici raw, per uno stile che guarda alla natura, ma invece che coglierne l'essenza selvaggia, ne esalta i tratti più eleganti.

- Per gli amanti del mare, troviamo invece stampe tema fondale marino con coralli e piante tropicali; ricami brillanti che danno vita a meravigliose stampe iperfemminili ispirate alle splendide coste italiane.

- Total white: prendendo ispirazione dal paesaggio dell’alba, l’idea per questo autunno/inverno è quella di portare più luce possibile tra le mura di casa, con l’aiuto di pareti bianche, pavimenti in legno e soffitti voluminosi, per rendere il bianco protagonista assoluto, al massimo impreziosito da argento e oro.

- Oltre al minimalismo del bianco, però, ci sono proposte molto bizzarre: far diventare le pareti come lavagne con una vernice apposita, per stupire gli ospiti e liberare al massimo la creatività; utilizzare tessuti a righe per arredare gli interni e per finire improvvisare un salotto in giardino open air con sedute confortevoli e il tocco romantico di candele e diffusori.

C’è da sbizzarrirsi, ricordandosi sempre che è il particolare che fa la differenza… A tutta luce!

Maria