Pelle al top dopo gli stravizi estivi

Pelle al top dopo gli stravizi estivi

Sappiatelo: dopo gli stravizi estivi, non basteranno due fette di cetriolo sugli occhi a farvi ritrovare l’equilibrio epidermico tanto faticosamente conquistato durante il resto dell’anno!

Con lo sconvolgimento della vostra routine il giorno e la notte si sono invertiti, le abitudini si sono mescolate e anche il viso, alla fine delle vacanze, chiede il conto dell’abbronzatura conquistata: si chiama post vacation syndrome, la sindrome da rientro, che sembrerebbe colpire il 10% della popolazione.

Per combattere il disordine delle notti di agosto con l’arma dell’equilibrio… ecco a voi una beauty strategy da seguire scrupolosamente:

- dormite bene: un sonno costante e di qualità vi aiuterà a ristabilire con serenità i tempi della vostra giornata, per non parlare dei benefici alla pelle; rallentando l’invecchiamento anche la barriera cutanea verrà rinforzata. Dormire bene fa perdere meno acqua e fa sparire i segni dello stress dal viso.

- Concentratevi sulla respirazione vostra e della vostra pelle, incanalando le emozioni positive e negative che incontrate durante la giornata nel binario del benessere: il respiro regola lo stato di salute della pelle! Per ossigenarla scegliete un’idratazione profonda e mirata, con creme a base di acido ialuronico e concentrato di vitamine e minerali. Vere bombe dissetanti e dall’effetto mat, che lasceranno la pelle idratata e rimpolpata.

- Bevete tanta acqua e eliminate del tutto gli alcolici per un po’: 2 litri al giorno assicurano l’idratazione completa del corpo e corrono ai ripari dei danni causati da sole, stanchezza, alimentazione improvvisata, ore piccole e sforzi di ogni genere. L’acqua, con il suo effetto detox, aiuta a rimanere idratate e elimina le scorie metaboliche con effetti miracolosi sulla pelle stressata.

- Mangiate bene e scegliete personalmente il vostro cibo: se si scelgono alimenti ricchi di acqua, come la frutta e la verdura la pelle ringrazierà tornando brillante e luminosa. Tra i tanti citiamo uva, mele e melograno, da abbinare a legumi, pesce, cereali e carne bianca che aiutano la produzione di serotonina, l’ormone della felicità, contro la malinconia post-rientro.

- Scegliete la crema viso riparatrice adatta a voi: ogni pelle ha bisogno di attenzione particolare soprattutto durante e subito dopo il periodo estivo, coccolatevi immergendovi nella vasca da bagno tenendo in posa una maschera per il viso che nutrirà la pelle in profondità regalando una sensazione di comfort e morbidezza.

Tante piccole attenzioni che possono essere d’aiuto solo se accompagnate sempre da un bel sorriso, vero tocco miracoloso per il viso di tutte le età!

Maria